domenica 21 febbraio 2010

I savoiardi stanno bene solo nel tiramisù


Premetto che, quando sono ritornati in Italia, io sono stata sostanzialmente d'accordo. Che le colpe dei padri (e dei nonni), non devono ricadere sui figli. Mi chiedo però perchè in esilio in Svizzera Emanuele Filiberto faceva il promoter finanziario o giù di lì e perchè, invece, una volta varcato il confine si sia arrogato il diritto di menarcela in tutte le trasmissioni televisive (soprattutto di Stato). Eh sì, lui ama l'Italia non c'è dubbio. E tanto, pure troppo.

Passi che abbia vinto Ballando con le stelle: magari era veramente il più bravo, io il programma non l'ho visto quindi mi riservo di giudicare. Ma la canzone di Sanremo, ahimè, l'ho sentita o, per meglio dire, subita, e posso dire benissimo la mia. Faceva schifo. Il testo poi...credo che un tema di prima elementare sulla Repubblica sarebbe stato sicuramente meno banale, meno stupido e, sicuramente, meno retorico.
Bhè, è arrivato secondo. Ma non mi stupisco più di nulla, dagli italiani non mi aspetto nulla di buono, perchè è un popolo che non merita nulla di buono.

Io non sono patriottica. Nemmeno durante i mondiali di calcio. In sostanza, non amo il mio Paese, non salvo nulla. Mi delude ogni giorno di più. Paese di mediocri, di "condonisti", Paese senza memoria, Paese che delinque su se stesso, sui propri figli e che ne va fiero. Paese che mette sul piedistallo i furbi di ogni genere; Paese che vede il merito solo nella bellezza, nelle sgomitate, nelle raccomandazioni. Paese che genera mostri che generano altri mostri. Se ne può andare fieri?

Non salvo più niente, l'ho già detto. Nemmeno il clima ed il cibo. L'inverno dura 8 mesi e l'estate ti fa scoppiare il cervello dal caldo; la pasta ed i dolci m'hanno fatto ingrassare di 10 chili. Niente, l'Italia mi fa proprio schifo.

E gli italiani, che si ritrovano fieri di questo Paese di merda e che si commuovono al finto patriottismo di Pupo e compagni, pure peggio.


5 commenti:

il cuoco ha detto...

Ciao il savoiardo non va bene neppure nel tiramisù è piu buono con i pavesini...
Al limite in una zuppa inglese , ma non credo che gli inglesi vogliano cambiare la loro regina con i nostri ex re....

Ibadeth ha detto...

Io mi sono ben guardata dal seguire Sanremo, ma ho sentito dire che il principotto era stato eliminato dal popolo ed è stato ripescato da mene di tipo "aziendale"... della serie a Sanremo un anno deve vincere la De Filippi e un anno la Ventura.
Penso che il gusto della gente c'entri poco, stavolta. Mi pare che li abbiano rimbambiti dai fischi...
Per il resto, ti straquoto.

Wilma ha detto...

Brava! Concordo in pieno. Unica obiezione: ha ragione il cuoco, il savoiardo nel tiramisù proprio no! Ci vogliono i pavesini oppure gli oro saiwa! Baci.

Semalutia ha detto...

Eh eh eh! I savoiardi NON stano bene neanche nel tiramisù...che li teniamo a fare allora? :-))

A dire il vero, anch'io li faccio o coi pavesini o con gli oro saiwa...

alianorah ha detto...

Io amo il mio paese, irrazionalmente. Ma la canzone di Pupo è orrenda. Razionalmente. P.S. il tiramisù con gli Oro Saiwa sarà anche buono, ma NON CHIAMATELO TIRAMISU'!