lunedì 1 dicembre 2008

I figli so piezz 'e core


Ho dei figli eccezionali. Quale madre non lo direbbe? Sono fiera dei miei bimbi. Il piccolo è una gioia, sempre sorridente, un bambolotto. Luna è una signorina, di un'intelligenza acuta e di una gran sensibilità. Già ad 1 anno e mezzo sapeva contare fino a 10 e riconosceva quasi tutte le lettere dell'alfabeto; ha una proprietà di linguaggio ed un vocabolario così ricco che io me li sogno. Ecco la mamma che si pavoneggia, direte voi. Sì e no. Perchè la sua "genialità" nella vita potrebbe aiutarla, ma potrebbe renderla anche piuttosto infelice perchè è accompagnata da un'enorme ipersensibilità. Vedremo.

Lo scopo di questo post però è un altro. Mi fa immensamente sorridere il suo modo di storpiare i nomi di alcune cose o i titoli dei cartoni animati. Ad esempio "La sirenetta" diventa "La sineretta", "Lilli e il Vagabondo" diventa "Lilli e il Cagabondo", la "bomboniera" diventa la "bandoliera" ed il "riduttore" (quello che si mette sul water per far fare la pipì ai più piccoli) diventa il "direttore".
A pensarci bene, pensando al mio di direttore, quest'ultima parafrasi mi sembra proprio azzeccata.

7 commenti:

Spinoza ha detto...

Spero che il direttore non legga!

Ma anche il Cagabondo non è male...

Semalutia ha detto...

@Spinoza: il direttore non ha molta dimestichezza con le nuove tecnologie...e nemmeno con la lettura a dir la verità!

Susanna ha detto...

Sono troppo belli, i tuoi bambini....
gatta susanna

Semalutia ha detto...

@Susanna: grazie gatta Susanna! Non sai quanto vorremmo prendere una gatta come te a casa, ma tutti gli eventi si oppongono! Prima o poi questo matrimonio si farà...

Susanna ha detto...

Hai ragione, a me piacciono i bambini, ma quando sono molto piccoli potrebbero essere un problema per me. Credono che io sia un pelouche...
gatta susanna

minu ha detto...

qualche giorno fa la mia bimba più grande (12 anni, nessun commento su bimba please), mi chiedeva maggiori spiegazioni sul termine prostituta, ahimè ogni tanto ci toccano anche queste domande. La piccola ha intercettato e scandalizzata ha esordito "non sai cosa vuol dire prostituta?" ora te lo spiego.
Io tremolante, la grande impaziente ci siamo messe in attesa della sua spiegazione ed eccola "per esempio", perchè le frasi del bambini iniziano sempre con un per esempio...
"per esempio, Maria Augusta oggi non c'era e la maestra Caterina è diventata la sua prostituta"
Semplice no?

Semalutia ha detto...

@Minu: benvenuta! Che spettacolo, tua figlia! M'ha fatto morire dal ridere! I bambini hanno certe uscite a volte...